HOME Donna & Mamma Glossario Shopping

Home > Glossario > PUB-PUN

 

Glossario PUB-PUN

[PAP-PAR] [PAR-PAR] [PAV-PER] [PIA-PID] [PIR-PLA] [PLU-POS] [PRE-PRO] [PUB-PUN]


Pubertà(puberty): Fase della vita in cui gli organi riproduttivi iniziano a funzionare ed a favorire così lo sviluppo dei caratteri sessuali secondari.

Pubertà precoce
Viene definita pubertà precoce, la comparsa di caratteristiche sessuali secondarie prima degli 8 anni di età.
A meno che non sia dovuta a cause secondarie, quali patologie organiche del sistema nervoso centrale o a neoformazioni ovariche estrogeno o gonadotropino secernenti o a tumori cortico-surrenalici estrogeno secernenti nel cui caso la terapia si basa sull’eliminazione della causa scatenante, la terapia di scelta della pubertà precoce vera è quella con analoghi superattivi
del Gn-RH che inibiscono la produzione ipotalamica di gonadotropine.

Puerpera: Donna che ha partorito: si definisce puerpera la donna per i primi 40 giorni dopo il parto.

Puerperio(puerperium): Periodo che inizia immediatamente dopo il parto e che si conclude 6 - 8 settimane più tardi.
In questo periodo avviene la normalizzazione degli apparati coinvolti dalla gravidanza e dal parto.

Pulito 5(five cleans): Le infezioni durante la nascita sono le maggiori cause di morte materna. Si possono prevenire con l’attuazione dei “5 puliti”(pratiche della nascita e del parto):
.Servizio del parto pulito
.Mani pulite (di chi assiste)
.Taglio del funicolo pulito
.Strumenti puliti
5. Moncone del cordone pulito (senza applicazione di preparati)

Punteggio di Apgar(Apgar score): Tipo di misurazione della risposta del neonato alla nascita misurata ad 1 e a 5 minuti dalla nascita.

Punteggio di Bishop(Bishop score): Si tratta di un sistema molto semplice per valutare le potenzialità che una donna ha di partorire in modo naturale. Inoltre serve per scegliere il tipo di metodica per l'induzione del parto. Si basa su alcune caratteristiche del collo dell'utero e sul livello raggiunto dalla testa del feto in relazione al bacino della madre

Interpretazione:
Per la valutare la possibilità di parto per via vaginale, bisogna sommare il punteggio di ogni parametro
Punteggio da 0 a 3: in queste condizioni altamente sfavorevoli, per ammorbidire il collo dell'utero, si usa il gel alle prostaglandine, applicandolo direttamente nel canale cervicale
Punteggio da 4 a 5: in queste condizioni mediamente sfavorevoli si applica il gel alle prostaglandine in fondo alla vagina
Punteggio maggiore di 5: in queste condizioni favorevoli, per indurre il travaglio, si pratica l'amnioressi e in seguito si somministra ossitocina in flebo.


[PAP-PAR] [PAR-PAR] [PAV-PER] [PIA-PID] [PIR-PLA] [PLU-POS] [PRE-PRO] [PUB-PUN]

[a]-[b]-[c]-[d]-[e]-[f]-[g]-[h]-[i]-[j]-[k]-[l]-[m]-[n]-[o]-[p]-[q]-[r]-[s]-[t]-[u]-[v]-[z]

©MotherLife.com