HOME Donna & Mamma Glossario Shopping

Home > Glossario > EMB-EMO

Glossario EMB-EMO

[ECL-ECO] [ECO-EMA] [EMB-EMO] [END-ESO]


Embrioblasto o bottone embrionale (embryoblast): E’ l’ammasso di cellule all’interno della blastocisti da cui si originerà l’embrione ed i suoi annessi.
All’interno dell’embrioblasto dopo 7-10 giorni dal concepimento si formano i tre foglietti cellulari da cui prenderanno origine tutti i tessuti del futuro feto: ectoderma, mesoderma e endoderma.

Embrione (embryo): In greco il termine significa nuovo nato: è il nome del nuovo essere dall’incontro dei due gameti (concepimento) per tutto il periodo dello sviluppo degli organi (organogenesi): corrisponde ai primi mesi di gravidanza (8^- 9^ settimana).

Emergenza ostetrica (obstetric emergency): E’ una grave condizione associata alla gravidanza o al parto, la quale necessita di un intervento urgente del medico per prevenire una eventuale morte della donna.

Emesi (sick/vomit): Questo disturbo può essere presente nei primi mesi di gravidanza e dato che si presenta più volte viene definito col termine IPEREMESI (vomito frequente). Se l’iperemesi è protratta per molti giorni e non si interviene con adeguate terapie può mettere in pericolo la prosecuzione della gravidanza.

Emoperitoneo (haemoperitoneum): Raccolta di sangue nella cavità addominale, che può essere determinato da cause di vario genere, ad esempio gravidanza extrauterina, corpo luteo emorragico, ecc.

Emorragia (haemorrhage): Importante e incontrollata perdita di sangue, internamente o esternamente dal corpo.

Emorragia post partum : E’ la perdita di 500ml o più di sangue dall’apparato genitale dopo la nascita del neonato.L’emorragia post- partum può avvenire dalle 24h alle 6 settimane dopo il parto.

Emorragia prepartum (haemorrhage): Emorragia che può avvenire prima dalla 20^ settimana di gestazione.


[ECL-ECO] [ECO-EMA] [EMB-EMO] [END-ESO]

[a]-[b]-[c]-[d]-[e]-[f]-[g]-[h]-[i]-[j]-[k]-[l]-[m]-[n]-[o]-[p]-[q]-[r]-[s]-[t]-[u]-[v]-[z]

©MotherLife.com